Logitech MX518

febbraio 11, 2011

Ecco le specifiche tecniche

  • Lunghezza:    130 mm
  • Larghezza:     70 mm
  • Altezza:          36 mm
  • Peso:             106 gr
  • DPI:                da 400 a 1800

Supporta anche il polling rate a 1000 hz.

Impressioni d’uso

L’MX518 è stato e lo è tuttora uno dei gaming-mouse più famosi e apprezzati della storia. Ha una forma adatta al palm-grip ma, non essendo particolarmente largo, si può anche prestare a una presa fingertip. La caratteristica più apprezzata di questo gioiello di casa Logitech è la qualità del sensore (ottico da 1600 o 1800 dpi a seconda della versione) che, oltre a essere preciso e dare un tracking fluido, ha una buona LOD (la più bassa tra i gaming-mouse che ho testato fino ad ora). I pulsanti laterali sono di facile utilizzo e anche quelli per lo switching dei dpi sono facilmente utilizzabili fin da subito. Lo scroll è buono e il click dello scroll è ottimo. Lateralmente è gommato e quindi è antiscivolo anche se la parte dx ha delle forme spigolose e questo provoca un lieve fastidio all’anulare (specialmente se lo si impugna con le dita). Dopo qualche mese di utilizzo alcuni difetti vengono a galla come ad esempio il click sx che tende a consumarsi (mooolto lentamente), la parte gommata superiore tende a spellarsi e lo scroll tende a “impastarsi” anche a seconda delle stagioni (d’inverno è più duro mentre d’estate è molto più fluido) ma questi sono difetti quasi irrilevanti. E’ uno dei i miei mouse preferiti e lo consiglio a tutti coloro che lo trovano comodo (l’ho abbandonato poiché ho trovato mouse più adatti al fingertip-grip).

Pro e contro secondo me

Pro:

  • Sensore superbo e LOD buona
  • Pulsanti tutti raggiungibili facilmente
  • Materiale laterale antiscivolo

Contro:

  • La forma potrebbe risultare scomoda per fingertip-grip

Altri mouse simili

G5
MX300
MX500

… e altri.

Altre recensioni

http://www.hardwareheaven.com/reviews/MX518/

http://www.techpowerup.com/reviews/Logitech/MX518/

http://www.ngohq.com/home.php?page=articles&go=read&arc_id=27

http://www.extremetech.com/article2/0,2845,1776396,00.asp

http://www.everythingusb.com/logitech_mx518.html

http://www.overclockersclub.com/reviews/logitech_mx518_mouse/

http://thebestgamingmouse.net/logitech-mx-518-review/

Modding

Navigando su http://www.hardwareluxx.de ho visto il lavoro di un tedesco… incredibile!


Troppo largo?


Lavoro di fino!


Bellissimo!


Razer Deathadder Respawn 3500

febbraio 7, 2011

Ecco le specifiche tecniche

  • Lunghezza:    128 mm
  • Larghezza:     70 mm
  • Altezza:          42,5 mm
  • Peso:              133 gr
  • DPI:                fino a 3500

Impressioni d’uso

Ho deciso di testare questo mouse poiché è considerato uno tra i migliori (se non il migliore) gaming-mouse moderni. Effettivamente devo ammettere che è un prodotto di altissima qualità anche se dalle foto sembra molto più stretto di quanto non lo sia nella realtà. La forma ricorda vagamente quella del mitico MWOM ma in realtà è molto più largo e molto più alto e ovviamente molto più pesante (non è simmetrico ma hanno fatto anche la versione per mancini). Riesco ad impugnarlo anche in fingertip-grip ma se avessi le mani leggermente più piccole non ce la farei, diciamo che è un mouse studiato e ottimizzato per il palmgrip. Lateralmente infatti è di plastica lucida a specchio mentre nella parte superiore è gommato e questo crea molti problemi specialmente se si ha la mano leggermente sudata e se lo spostiamo/alziamo soltanto con le dita poiché è molto facile che scivoli via e venga a mancare la presa. Avrei preferito che fosse tutto gommato (da poco è uscito il Deathadder Black edition che sembra gommato anche lateralmente). Tra tutti i mouse che ho testato i pulsanti laterali del Deathadder sono i migliori in assoluto sia per la posizione, sia per la forma, sia per la sensibilità.. ECCEZIONALI! I pulsanti click dx e sx invece sono a parer mio troppo morbidi, avrei preferito facessero più resistenza. Lo scroll è ottimo e il click dello scroll è perfetto. Nell’uso ufficio/navigazione è il mouse più comodo in assoluto ed è quello che mi ha sempre lasciato la mano riposata. Non posso dire lo stesso per l’utilizzo durante il gioco intensivo infatti ho dovuto apportare delle piccole modifiche per riuscire a impugnarlo correttamente con le dita per più ore consecutive ma questo è dovuto principalmente al tipo di impugnatura quindi è una cosa molto soggettiva (lo consiglio vivamente ai “palmgrip users”). Mi aspettavo che la distanza di funzionamento fosse molto piccola e invece è media ma cmq accettabile. Il sensore ottico a infrarossi è preciso, reattivo e non ho mai riscontrato malfunzionamenti come del resto mi aspettavo da un mouse di così alto livello. Il software che mette a disposizione Razer è semplice e immediato ed è di mio gradimento poiché sta tutto in una finestra, ben fatto.

Pro e contro secondo me

Pro:

  • Forma ergonomica perfetta per il palmgrip
  • Materiali e sensore di altissima qualità
  • Pulsanti laterali PERFETTI
  • Sui tappetini di stoffa scorre perfettamente
  • Molto piacevole per uso ufficio/navigazione

Contro:

  • Manca la gomma lateralmente
  • Molto pesante
  • La lift-off distance poteva essere migliore
  • I pulsanti click sono un po’ troppo morbidi
  • Non adatto per il fingertip-grip / clawgrip

Altri mouse simili

MAMBA
FIREGLIDER

…se ne trovate altri più o meno simili potete inserire un link tra i commenti.

Altre recensioni (anche della versione da 1800 DPI)

http://www.youtube.com/watch?v=kjwfnRVKYDY
http://www.extremetech.com/article2/0,2845,2084987,00.asp
http://www.xsreviews.co.uk/reviews/peripherals/razer-death-adder/
http://techpowerup.com/reviews/Razer/DeathAdder/
http://gdreviews.mfbiz.com/razer-deathadder-35g/4539241302
http://uk.gear.ign.com/articles/757/757992p1.html
http://www.overclock3d.net/reviews/input_devices/razer_deathadder_1800dpi_gaming_mouse/1
http://www.crunchgear.com/2008/09/19/review-razer-death-adder-mouse/

Modding

Contro le mani sudate.


Un’altra mod contro le mani sudate.

Logitech G9X

febbraio 7, 2011

G9X con scocca “Palmgrip”

Ecco le specifiche tecniche

  • Lunghezza:     108 mm
  • Larghezza:    58 mm (73 mm con scocca “Fingertip-grip” e 82 mm con scocca “Palmgrip” )
  • Altezza:          35 mm (35 mm con scocca “Fingertip-grip” e 37 mm con scocca “Palmgrip”)
  • Peso:                da ~120 gr a 156 gr a seconda che si utilizzi con o senza pesi aggiuntivi e/o scocca
  • DPI:                  da 200 a 5000

Impressioni d’uso

Ho scelto di testare questo mouse perché sembrava perfetto per il mio stile di gioco e di impugnatura (fingertip-grip) e per certi versi è vero anche se non posso dire che sia il top a causa di alcuni difetti abbastanza gravi ma partiamo dal principio. Il G9X mette a disposizione due scocche intercambiabili con forme e materiali di superficie diversi. La prima è una scocca liscia ed ergonomica, molto stondata e dedicata a chi impugna il mouse con tutto il palmo mentre la seconda è una scocca porosa antiscivolo più stretta e meno levigata dedicata a coloro che usano l’impugnatura fingertip-grip. Se entrambe le scocche non fossero di vostro gradimento potete utilizzarlo direttamente a nudo poiché la plastica laterale del mouse senza scocca è di ottima qualità ed è veramente piacevole al tatto (dovrete però rinunciare all’uso dei 2 tasti laterali). A prescindere dalla scocca utilizzata il mouse mi risulta un po’ troppo largo ed è per questo che preferisco utilizzarlo senza scocca (ho dovuto applicare alcune modifiche che potete vedere in fondo nella sezione modding).  I pulsanti laterali non sono comodissimi e anche i pulsanti per lo switch dei DPI non sono il massimo mentre i pulsanti DX e SX sono perfetti, i migliori click che abbia mai utilizzato (dovete provarli per credere). Il click centrale dello scroll invece è troppo duro, difficile da utilizzare in momenti frenetici (come ad esempio coltellate in mischia su Bad Company 2). Lo scroll verticale ed orizzontale invece è perfetto anche se quello orizzontale si può attivare solo se si installa il software Logitech. Il mouse è dotato anche di un pulsante per liberare la rotella e svincolarla dalle classiche “tacche”, opzione molto comoda per chi deve sfogliare lunghi documenti. Il sensore laser da 5000 DPI è preciso non ha malfunzionamenti e lavora bene praticamente su tutte le superfici. Nota dolente di questo sensore è la lift-off distance che è veramente troppo grande. Navigando su vari forum e in particolare sul forum di supporto Logitech ho scoperto che questo problema affligge solo “pochi” (o molti?) G9X e che cmq non è sempre riconosciuto come un difetto dall’assistenza. Per me lo è ed è anche grave poiché la distanza di funzionamento di questo G9X in particolare è di circa 10 mm. Tuttavia c’è una soluzione artigianale per tamponare il problema che consiste nell’applicare un pezzo di nastro isolante nella parte superiore del sensore (come ho fatto io) e, a seconda della quantità oscurata, si riesce a ottenere una lift-off distance accettabile senza sacrificare il tracking del mouse. Il software di tuning è il classico SetPoint che da la possibilità di creare profili registrare macro etc. e poi poter salvare tutto nella memoria del mouse in modo da rendere “portabili” tutti settaggi che si effettuano.

Pro e contro secondo me

Pro:

  • Scocca intercambiabile
  • Pulsanti DX e SX di altissima qualità
  • Sensore preciso e adatto a tutte le superfici
  • Pesi aggiuntivi
  • Molte funzioni/macro/profili registrabili nella memoria interna

Contro:

  • Lift-off distance penosa (non su tutti)
  • Pulsante centrale troppo duro
  • Pulsanti laterali non comodissimi e non utilizzabili senza la scocca
  • Troppo pesante a vuoto

Altri mouse simili

G9

Altre recensioni

http://www.digitaltrends.com/computer-hardware-peripheral-reviews/logitech-g9x-review/
http://benchmarkreviews.com/index.php?option=com_content&task=view&id=547&Itemid=65
http://www.techradar.com/news/gaming/hands-on-logitech-g9x-gaming-mouse-review-498350
http://www.youtube.com/watch?v=IjehusHll1Y
http://www.maximumpc.com/article/reviews/logitech_g9x
http://www.tomsguide.com/us/gaming-mouse-performance,review-1472-2.html
http://thebestgamingmouse.net/logitech-g9x-gaming-mouse-review/
http://www.examiner.com/pc-game-in-national/logitech-g9x-laser-mouse-review
http://www.tomsguide.com/us/gaming-mouse-performance,review-1472-2.html

Modding



G9X modificato visto dall’alto. 


G9X modificato per poter utilizzare i pulsanti laterali senza scocca. 


G9X modificato per aumentare il grip nell’utilizzo senza la scocca.

Microsoft Wheel Optical Mouse 1.1a

febbraio 4, 2011

Ecco le specifiche tecniche

  • Lunghezza:     124 mm
  • Larghezza:    66,6 mm
  • Altezza:          39,6 mm
  • Peso:                125 gr
  • DPI:                  400

Supporta anche il polling rate a 1000 hz.

Impressioni d’uso

Il design classico e l’ergonomia di questo mouse a parer mio sono il TOP (a parimerito con il Logitech Optical Mouse s69). E’ simmetrico (adatto anche ai mancini) leggero e con una forma semplice che si adatta a qualsiasi tipo di impugnatura. E’ uno dei mouse più amati dagli old-gamers e molti ancora si domandano il perché non sia stato ancora creato un mouse con un sensore ad alte prestazioni basato su questa scocca (tra i pochi che hanno tentato c’è  SteelSeries  che lo ha copiato ed ha creato il KINZU e lo XAI). Nonostante l’ergonomia sia ottima e il sensore ottico sia di alta qualità questo mouse ha cmq qualche difetto come ad esempio lo scroll che, dopo qualche settimana di utilizzo, tende a funzionare in maniera poco precisa e a volte addirittura prende l’iniziativa e “scrolla” in autonomia. Questo si può risolvere eseguendo una pulizia ogni tanto come descritto qui. La zona laterale è leggermente porosa ma non si può dire che sia antiscivolo anche se devo ammettere che la sensazione al tatto è molto positiva ed è molto difficile perdere il grip. Le prestazioni sono ottime è super preciso e scorre bene. Purtroppo ha soltanto 400 DPI (troppo pochi specialmente per risoluzioni alte come 1920 x 1080) e solamente 3 pulsanti 😦

Se vi piace la forma di questo mouse e avete bisogno di 5 pulsanti (e soprattutto se non vi interessa avere più di 400 DPI) potete optare per l’Intellimouse 1.0 oppure per l’Intellimouse 3.0 (che però è leggermente diverso e asimmetrico)

Pro e contro secondo me

Pro:

  • +++ Forma semplice simmetrica adatta a tutti +++
  • Materiali di qualità
  • Sensore ottico preciso di qualità

Contro:

  • Soltanto 400 DPI
  • Soltanto 3 pulsanti
  • Lo scroll ogni tanto va pulito altrimenti “impazzisce”

Altri mouse simili

KINZU
XAI
EC1
IO1.1ZG
EC2

…se ne trovate altri più o meno simili potete inserire un link tra i commenti.

Altre recensioni

http://www.giocattoleria.it/articoli-bambino/giochi-cellulare-online/accessori-personal-computer/tutto-su-microsoft-wheel-optical-mouse-il-miglior-mouse-con-cavo-del-mondo.html

http://stuff.silverorange.com/archive/2004/april/microsoftwheel

http://ixbtlabs.com/articles2/ms-omouse-blue/

http://www.expotv.com/videos/reviews/7/78/MicrosoftWheelMouseOptical/7861

Modding

Girando sui vari forum come ad esempio esreality ho trovato alcune foto di utenti che hanno come dire “personalizzato” questo fantastico mouse e i suoi successori Intellimouse. Ecco a voi qualche esempio:


Mano troppo piccola?


Mano troppo sudata?